Logo

Ritmo 2

 

Ieri a lezione dicevo...diffidate, non dubitate, diffidate di chi fa della musica una performance atletica o un puro virtuosismo tecnico! solo fumo negli occhi. Il web è pieno di musicisti che fanno a gara di bpm per "stupirvi con effetti speciali"...e tutti fare "ohhhhh". Ascoltate bene, con attenzione: nessuna musicalità, nessun senso del ritmo, nessun ascolto delle pause, niente armonia. C'è un criterio per andare veloci quando si suona? Si, riuscire a fare lo stesso ritmo a 60 bpm come a 160, con la medesima pulizia, chiarezza, precisione ed attenzione, non tralasciando musicalità e tenuta del tempo. Saper distinguere tra il sensazionalismo e l'emozione significativa che un musicista prova a trasmetterci. Per me ne vale la pena da 15 anni.

Gianni Placido

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies.