Logo

Marcello Ballardini

Marcello Ballardini

 

Dopo numerosi anni trascorsi da lavoratore dipendente, nel 2000, Marcello Ballardini intraprende un viaggio di un anno in Australia che lo porta alla scoperta del misterioso e primordiale suono del didjeridoo. Nelle comunità aborigene dell’entroterra australiano, impara a suonare e costruire strumenti con il metodo tradizionale e viene introdotto alla mitologia aborigena del “ tempo del sogno”. Una volta tornato in Italia decide di cambiare radicalmente stile di vita, e comincia a inseguire un sogno, diffondendo la conoscenza del didjeridoo, la sua pratica, il suo studio e la sua costruzione. Crea il sito aboriginaltrip.com, enorme sostegno alla sua attività artistica, didattica e artigianale, di anno in anno più intensa e conosciuta. Collabora con il gruppo siciliano Percussonici, e con altre formazioni nazionali, sempre suonando il didjeridoo.

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies.